HELP FILE

Impostazione del supporto in assenza di operatore su computer

Il supporto in assenza di operatore può essere impostato aggiungendo il dispositivo all’elenco dei dispositivi durante una sessione di controllo remoto, oppure installando l’applicazione GoToAssist Remote Support sul dispositivo.

la disponibilità della funzione di supporto in assenza di operatore dipende anche dalle impostazioni a livello di account nel Centro di amministrazione di GoToAssist Remote Support.

Nota: il numero massimo di dispositivi impostati per l’accesso in assenza di operatore per l’account GoToAssist Remote Support v5 è 10.000.
Sono disponibili i seguenti metodi di impostazione del supporto in assenza di operatore:

Impostazione durante una sessione di supporto con operatore

  • Questo processo richiede che il cliente sia fisicamente presente al suo computer durante una sessione di controllo remoto attiva.
  • Devi avere il controllo del computer del cliente.
  • Se non sei in modalità amministratore, devi riavviare l’applicazione GoToAssist Remote Support come servizio di sistema.
  • L’impostazione dell’accesso in assenza di operatore nel corso di una sessione di supporto con operatore NON è disponibile se la connessione al computer remoto è il Protocollo di Desktop Remoto (RDP) di Windows.
  1. Durante una sessione di controllo remoto attiva, fai clic su Aggiungi dispositivo nella barra degli strumenti.

    Attenzione: per impostare l’accesso in assenza di operatore, devi avere il controllo del computer del cliente. Per informazioni su come portare una sessione al controllo remoto, vedi Richiesta di controllo remoto.

    Risultato: viene visualizzata la finestra Aggiungi dispositivo.

  2. Inserisci il nome del dispositivo che lo rappresenterà nel tuo elenco di dispositivi disponibili per il supporto in assenza di operatore.
  3. Seleziona il gruppo di dispositivi a cui aggiungere il dispositivo.
  4. Fai clic su Aggiungi.

    Risultato: al cliente viene richiesto di concedere l’autorizzazione all’impostazione del supporto in assenza di operatore sul suo computer. Deve fare clic su Consenti il supporto in assenza di operatore, altrimenti l’autorizzazione viene negata automaticamente entro nove secondi. L’agente non può controllare il computer del cliente mentre è visualizzata la finestra con la richiesta di autorizzazione.

Lato agente
L’icona Aggiungi dispositivo nella barra degli strumenti diventa l’icona Dispositivo aggiunto, indicando che il computer del cliente è ora disponibile nella scheda Dispositivi.
Lato cliente
L’icona dell’ applicazione GoToAssist Remote Support, viene visualizzata nell’area di notifica (Windows) o nel menu Applicazione (Mac) del cliente.
Suggerimento: su un dispositivo Windows già impostato per l’accesso in assenza di operatore, è possibile salvare le credenziali di accesso. Vedi Memorizzazione delle credenziali per l’accesso in assenza di operatore (solo Windows) per ulteriori informazioni. Ricorda che le credenziali di accesso memorizzate per l’accesso in assenza di operatore impostate in GoToAssist Remote Support v4 possono essere utilizzate anche nella console per agenti di GoToAssist Remote Support v5.
Suggerimento: gli agenti possono creare collegamenti sul desktop per l’accesso rapido ai dispositivi non presidiati da operatore. Vedi Creazione di collegamenti sul desktop per i dispositivi.

Impostazione dal computer del cliente

È consigliabile che l’utente che imposta l’accesso in assenza di operatore sia fisicamente presente al computer durante il processo di configurazione.

  1. Nel dispositivo del cliente, accedi alla console per agenti di GoToAssist Remote Support v5 su https://console.gotoassist.com.
  2. Seleziona la scheda Dispositivi.
  3. Seleziona il gruppo di dispositivi corretto (se per l’account sono stati creati gruppi)

    Suggerimento: dopo la configurazione, il dispositivo del cliente sarà aggiunto automaticamente al gruppo di dispositivi selezionato.

  4. Nell’angolo superiore destro della console, fai clic su Scarica installer in assenza di operatore, e seleziona la tua piattaforma (Windows o Mac).

    Suggerimento: se usi Windows, per una singola installazione utilizza l’installer EXE o MSI. Quest’ultimo consente anche installazioni multiple.

  5. Una volta scaricato l’installer per il supporto in assenza di operatore, aprilo nel computer del cliente.

    Risultato: una volta installata l’applicazione GoToAssist Remote Support, la sua icona viene visualizzata nell’area di notifica (Windows) o nel menu Applicazione (Mac) del cliente.
    Il dispositivo appare anche nel gruppo di dispositivi selezionato nella scheda Dispositivi della console per agenti di GoToAssist Remote Support v5.

    Suggerimento: gli agenti possono creare collegamenti sul desktop per l’accesso rapido ai dispositivi non presidiati da operatore. Vedi Creazione di collegamenti sul desktop per i dispositivi.

Suggerimento: su un dispositivo Windows già impostato per l’accesso in assenza di operatore, è possibile salvare le credenziali di accesso. Vedi Memorizzazione delle credenziali per l’accesso in assenza di operatore (solo Windows) per ulteriori informazioni. Ricorda che le credenziali di accesso memorizzate per l’accesso in assenza di operatore impostate in GoToAssist Remote Support v4 possono essere utilizzate anche nella console per agenti di GoToAssist Remote Support v5.