HELP FILE

Qual è l’esperienza di Controllo dell’account utente da parte del cliente in una sessione con utilizzo della modalità amministratore?

Il Controllo dell’account utente è una funzione di sicurezza di Windows che impedisce modifiche non autorizzate del sistema operativo. L’impostazione del Controllo dell’account utente sul computer del cliente condiziona l’esperienza prevista dall’applicazione GoToAssist Remote Support. Gli agenti possono aiutare i clienti a controllare o cambiare le impostazioni di Controllo dell’account utente per erogare la migliore esperienza possibile.

Cos’è il Controllo dell’account utente?

Il Controllo dell’account utente è una funzione di sicurezza di Windows che impedisce modifiche non autorizzate del sistema operativo. Tali modifiche possono essere avviate sia da applicazioni o utenti legittimi, sia da virus o altre forme di malware. Questa funzione contribuisce a ridurre il numero di programmi che vengono eseguiti con privilegi elevati, impedendo così agli utenti di modificare accidentalmente le impostazioni di sistema, e impedendo a eventuali malware di ottenere accesso a livello di sistema.

Come può il cliente controllare o cambiare le impostazioni di Controllo dell’account utente?

Nota: per semplificare le cose, in questa sezione "tu" si riferisce al cliente (utente finale) che riceve assistenza da un agente.
  1. Per aprire la casella Esegui premi Windows+R sulla tastiera.
  2. Digita Control Panel nel campo Apri della casella Esegui, quindi fai clic su OK.
  3. Nel Panello di controllo, vai ad Account utente > Account utente (visualizzazione classica).
  4. Seleziona Modifica le impostazioni di Controllo dell’account utente.
    Nota: se ti viene richiesta l’autorizzazione al Controllo dell’account utente, fai clic su per continuare.
  5. Nella finestra Impostazioni di Controllo dell’account utente, controlla le impostazioni correnti e sposta il dispositivo di scorrimento per cambiarle.
    Nota: per informazioni dettagliate sui diversi livelli di protezione, consulta il relativo articolo della guida di Microsoft.

Controllo dell’account utente e l’esperienza dell’applicazione GoToAssist Remote Support

L’applicazione GoToAssist Remote Support è stata progettata per funzionare con tutti i livelli di impostazione del Controllo dell’account utente. L’esperienza tuttavia può variare a seconda dell’impostazione selezionata.

Nota: se il cliente ha effettuato l’accesso al proprio computer come utente Windows standard (non come amministratore), all’agente verranno richieste le credenziali di amministratore per completare il passaggio alla modalità amministratore.
Livello 4 (Notifica sempre)
  • Ciò richiede al cliente di accettare il prompt del Controllo dell’account utente.
  • L’agente non può vedere lo schermo remoto né assumere il controllo remoto finché il cliente non accetta il prompt del Controllo dell’account utente.
    Attenzione: anche se il prompt del Controllo dell’account utente è visualizzato al cliente, l’accesso di controllo remoto è sospeso nella console per agenti. Questo a volte può comportare che l’agente riesca a vedere solo uno schermo nero finché il cliente non accetta il prompt del Controllo dell’account utente.
  • Una volta passata la sessione alla modalità amministratore, i successivi prompt del Controllo dell’account utente saranno visibili sia all’agente che al cliente.
Livello 3 (Notifica solo quando un’app tenta di eseguire modifiche nel computer)
Stesso comportamento del Livello 4 sopra.
Livello 2 (Notifica solo quando un’app tenta di eseguire modifiche nel computer, non attenuare il desktop)
Stesso comportamento del Livello 4 sopra, con la differenza che l’ agente può vedere i prompt del Controllo dell’account utente, ma non può assumere il controllo remoto fino a quando la sessione non viene portata in modalità amministratore.
Livello 1 (Non notificare mai – Disabilita Controllo dell’account utente)
Il Controllo dell’account utente non fornisce nessuna notifica e il passaggio alla modalità amministratore viene eseguito senza prompt del Controllo dell’account utente.
Nota: Per informazioni sulle funzioni e funzionalità che richiedono la modalità amministratore e su come portare l’applicazione GoToAssist Remote Support alla modalità amministratore, vedi Riavvio dell’applicazione GoToAssist Remote Support v5 come servizio di sistema.