HELP FILE

Utilizzo del Centro organizzativo

Il Centro organizzativo ti offre la possibilità di configurare il provisioning automatico per i tuoi utenti usando Active Directory Connector e/o Enterprise Sign-In (Single Sign-On). Viene creata un'organizzazione quando verifichi la proprietà di uno o più domini validi e non scaduti registrando i domini in LogMeIn. Dopo avere verificato la proprietà del tuo dominio, l'organizzazione viene creata automaticamente. In questo modo puoi gestire le opzioni di accesso per le identità degli utenti che corrispondono ai tuoi domini email verificati.

Per configurare il provisioning automatico o Single Sign-On (SSO), devi configurare un'organizzazione seguendo la procedura riportata di seguito.

Prima di iniziare...

Devi avere un account prodotto LogMeIn per poter procedere.

1: Configura il tuo primo dominio

Per iniziare, configura il tuo dominio iniziale, che corrisponderà al dominio email degli utenti quando accedono al loro account Rescue Assist .

2: Aggiungi altri utenti dell'organizzazione (facoltativo)

Se lo desideri, puoi aggiungere altri amministratori dell'organizzazione che saranno in grado di gestire il Centro organizzativo. Gli amministratori aggiuntivi possono fornire assistenza nell'aggiunta di domini e utenti, nonché per la configurazione del provider di identità se pianifichi di configurare Enterprise Sign-In.

3: Configura Enterprise Sign-In (SSO)

Ora che hai creato la tua organizzazione, puoi procedere configurando Enterprise Sign-In (SSO).

Scheda Domini email del Centro organizzativo

4: Configura il provisioning automatico

Ora che hai creato la tua organizzazione, puoi procedere configurando il provisioning automatico tramite Active Directory Connector.

Scheda Domini email del Centro organizzativo

Passaggi per configurare Active Directory Connector v2 e gestire gli utenti in Sincronizza utenti:

  1. Verificare i requisiti di Active Directory Connector v2
  2. Configurare un'organizzazione
  3. Installare ADC v2
  4. Configurare ADC v2
  5. Eseguire ADC v2
  6. Gestire gli attributi personalizzati (facoltativo)
  7. Gestione delle regole di Sincronizza utenti
  8. Aggiorna ADC v2 alla versione più recente (se applicabile)
  9. Risolvi i problemi di ADC v2 (se necessario)