HELP FILE

Impostazione del supporto senza utente su più computer

L’installer MSI/PKG/APP consente agli amministratori di sistema o di dominio di impostare l’accesso senza utente su più computer del dominio contemporaneamente.

La disponibilità della funzione di supporto senza utente dipende anche dalle impostazioni a livello di account nel Centro di amministrazione di GoToAssist Remote Support.

Nota:Il numero massimo di dispositivi impostati per l’accesso senza utente per l’account GoToAssist Remote Support v5 è 10.000.

Questo articolo fornisce informazioni sulla distribuzione in massa dell’installer senza utente nelle seguenti piattaforme:

Impostazione su più computer Windows

L’installer Windows MSI consente agli amministratori di sistema o di dominio di impostare contemporaneamente l’accesso senza utente su più computer del dominio.

Le istruzioni che seguono presuppongono una buona conoscenza e familiarità d’uso dei metodi di distribuzione software predefiniti di Windows, come Gestione Criteri di gruppo di Microsoft.

Nota: Puoi anche usare software di terze parti quale Microsoft System Center Configuration Manager o Prism Deploy.
  1. Scegli una cartella condivisa esistente in un server della tua rete, oppure crea una nuova cartella.
  2. Salva l’installer Windows MSI in tale cartella. Per ottenerlo:
    1. Accedi alla console per agenti di GoToAssist Remote Support v5 su https://console.gotoassist.com.
    2. Seleziona la scheda Dispositivi.
    3. Nell’angolo superiore destro della console, fai clic su SCARICA INSTALLER SENZA UTENTE.


      Viene visualizzata la finestra dell’installer senza utente.

    4. Nella finestra dell’installer senza utente, utilizza l’elenco a discesa Seleziona gruppo di dispositivi per scegliere un gruppo di dispositivi al quale desideri che appartengano i nuovi dispositivi senza utente.


      Nota: Se non scegli un gruppo di dispositivi, i nuovi dispositivi senza utente verranno assegnati al gruppo predefinito Tutti i dispositivi.

    5. Fai clic su SCARICA PER WINDOWS (MSI).
  3. Nell’applicazione Gestione Criteri di gruppo Microsoft, imposta le autorizzazioni:
    Opzione Descrizione
    Per utente Imposta le autorizzazioni alla condivisione e autorizzazioni alle cartelle su "Utenti autenticati = Lettura/esecuzione".

    Cambia le autorizzazioni in:

    • Condivisione - Proprietà > scheda Condivisione > pulsante Condivisione avanzata > pulsante Autorizzazioni > Utenti autenticati
    • Cartella - Proprietà > scheda Sicurezza

    Per dominio Imposta le autorizzazioni alla condivisione e autorizzazioni alle cartelle su "Computer del dominio = Lettura/esecuzione".

    Cambia le autorizzazioni in:

    • Condivisione - Proprietà > scheda Condivisione > pulsante Condivisione avanzata > pulsante Autorizzazioni > Utenti autenticati
    • Cartella - Proprietà > scheda Sicurezza

    Per gruppo
    1. Crea un gruppo contenente solo i computer nei quali desideri installare l’accesso senza utente.
    2. Crea un nuovo filtro e aggiungici il gruppo.
    Nota: Assicurati di rimuovere il filtro predefinito "Utenti autenticati".
  4. Opzionale: Si consiglia vivamente di eseguire un’installazione di prova del file .MSI per verificarne l’integrità.
  5. Nell’applicazione Gestione Criteri di gruppo Microsoft, crea un nuovo criterio:
  6. Modifica il nuovo criterio nell’Editor Gestione Criteri di gruppo:
    1. Nel riquadro di spostamento a sinistra, seleziona Configurazione computer > Criteri > Impostazioni del software.
    2. Fai clic destro su Installazione software e seleziona Nuovo > Pacchetto.
    3. Seleziona l’installer Windows MSI che avevi copiato nella cartella condivisa e fai clic su Apri.
    4. Nella finestra Distribuisci applicazione, seleziona Assegnate e fai clic su OK.

    Il nuovo pacchetto appare nel pannello destro dell’Editor Gestione Criteri di gruppo.

  7. Riavvia una o più workstation per installare il file .MSI.
L’installazione dovrebbe venire eseguita prima che appaia il prompt di accesso.

Puoi anche controllare l’elenco Programmi e funzionalità, per vedere se l’applicazione GoToAssist Remote Support è stata installata correttamente.

Suggerimento: Se l’applicazione non è stata installata, controlla se sono presenti errori nel Visualizzatore eventi di Windows.
Suggerimento: Su un dispositivo Windows già impostato per l’accesso senza utente, è possibile salvare le credenziali di accesso. Vedi Memorizzazione delle credenziali per l’accesso senza utente (solo Windows) per ulteriori informazioni. Ricorda che le credenziali di accesso memorizzate per l’accesso senza utente impostate in GoToAssist Remote Support v4 possono essere utilizzate anche nella console per agenti di GoToAssist Remote Support v5.

Impostazione su più computer macOS

L’installer senza utente per macOS è disponibile come pacchetto APP o pacchetto installer PKG, in modo da consentire agli amministratori di sistema o di dominio di impostare contemporaneamente l’accesso senza utente su più computer del dominio.

Questo articolo presuppone una buona conoscenza degli strumenti e dei metodi richiesti per la distribuzione in massa degli installer per macOS.
  1. Accedi alla console per agenti di GoToAssist Remote Support v5 su https://console.gotoassist.com.
  2. Seleziona la scheda Dispositivi.
  3. Nell’angolo superiore destro della console, fai clic su SCARICA INSTALLER SENZA UTENTE.

    Viene visualizzata la finestra dell’installer senza utente.

  4. Nella finestra dell’installer senza utente, utilizza l’elenco a discesa Seleziona gruppo di dispositivi per scegliere un gruppo di dispositivi al quale desideri che appartengano i nuovi dispositivi senza utente.


    Nota: Se non scegli un gruppo di dispositivi, i nuovi dispositivi senza utente verranno assegnati al gruppo predefinito Tutti i dispositivi.

  5. A seconda che tu abbia bisogno del pacchetto APP o dell’installer PKG, fai clic su SCARICA PER MACOS (APP) oppure su SCARICA PER MACOS (PKG).
  6. Distribuisci l’installer utilizzando lo strumento o il metodo di distribuzione di tua scelta.

    Nota: Per installare l’accesso senza utente, devi disporre di credenziali di amministratore per il computer di destinazione.

  7. Dopo la distribuzione, le autorizzazioni devono essere configurate manualmente per i computer dei clienti con macOS Catalina (10.15) o versioni successive. Per maggiori informazioni, vedi Come posso controllare in remoto il Mac di un cliente con macOS Catalina e Big Sur.

    Suggerimento: Dopo aver installato l’applicazione di supporto senza utente, viene visualizzato un flusso di autorizzazione guidato che guida l’utente nel processo di assegnazione delle autorizzazioni richieste.

Nota: Per i computer con macOS Catalina o Big Sur, si applicano le seguenti restrizioni.
Catalina
A causa del maggiore controllo della privacy a livello di macOS, gli agenti non possono ottenere l’accesso in controllo remoto o la condivisione dello schermo ai computer con macOS Catalina fino a quando un utente amministratore non imposta le specifiche autorizzazioni richieste. Consulta la documentazione dello strumento di gestione dei dispositivi mobili (MDM) per scoprire de supporta l’impostazione di tali autorizzazioni durante l’installazione. Se ciò non è possibile, vedi l’articolo correlato che contiene informazioni sulla soluzione alternativa.
Big Sur
Attualmente macOS Big Sur (11.0, 11.1, 11.2) consente solo gli utenti con privilegi di amministratore di abilitare la condivisione dello schermo. Consulta la documentazione dello strumento MDM per informazioni su come consentire agli utenti non amministratori di abilitare la condivisione dello schermo.