HELP FILE

Gestione delle regole di Sincronizza utenti

Le regole di Sincronizza utenti consentono di selezionare un gruppo Active Directory e di aggiungere una regola che definisca i prodotti per cui gli utenti appartenenti a tale gruppo riceveranno diritti e i privilegi amministrativi di cui disporranno. È possibile disporre di più regole per un determinato gruppo di directory (denominato anche gruppo dell'organizzazione) e un utente può appartenere a più gruppi in Active Directory. Se sono presenti più regole, è possibile gestire la priorità delle regole e mappare gli attributi personalizzati se lo si desidera. Dopo aver abilitato ed eseguito Sincronizza utenti, puoi sempre modificare o eliminare una regola esistente. In caso di eventuali problemi, puoi eseguire la risoluzione di problemi.

Sincronizzare utenti nel Centro di amministrazione in esecuzione

Creare la prima regola o aggiungere una nuova regola

  1. Accedi al Centro di amministrazione all'indirizzo https://admin.logmeininc.com.
  2. Seleziona Sincronizza utenti nella barra di navigazione a sinistra.
  3. Fai clic su Crea la prima regola o su Aggiungi regola.
  4. In Seleziona gruppo da directory aziendale, usa il menu a discesa per selezionare il gruppo di directory a cui desideri che venga applicata questa regola. Se lo desideri, puoi aggiungere note relative a questo gruppo di directory nel campo della descrizione.

    Nota:  i gruppi di directory sono gruppi di utenti in Active Directory popolati mediante l' esecuzione del servizio ADC.

  5. In Prodotti, seleziona la casella o le caselle per abilitare l'assegnazione dei prodotti a questi utenti nel gruppo di directory selezionato.
  6. Se questo gruppo di directory non dispone di privilegi di amministratore o di manager, vai al passaggio 7. Altrimenti, seleziona la casella per abilitare l'opzione "Amministratore per questo account" e quindi scegli una delle opzioni seguenti:
    • Seleziona Accesso completo a tutti i privilegi dell'account per garantire autorizzazioni amministrative complete.
    • Seleziona Manager per gruppi specificati con privilegi limitati per personalizzare le autorizzazioni amministrative come segue:
    1. Privilegi – Fai clic sull'elenco di collegamenti ipertestuali di privilegi, seleziona la casella o le caselle per applicare le autorizzazioni desiderate e quindi fai clic su Applica.
    2. Gruppi – Fai clic su Nessuno selezionato, quindi seleziona uno o più gruppi di utenti a cui verranno assegnati gli utenti immessi e seleziona Applica.
  7. In Dettagli utente, usa il menu a discesa per selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Un modello di email di benvenuto personalizzato. Dopo averlo selezionato, puoi scegliere tra Anteprima, Modifica o Elimina.
    • Fai clic su Crea nuovo modello per crearne uno nuovo. Se selezioni questa opzione, resterai sulla stessa pagina e manterrai le modifiche effettuate fino a quel momento.
    • Lascia inalterato per selezionare il modello Email di benvenuto predefinita e quindi seleziona Anteprima per visualizzarne i contenuti.
  8. Quindi seleziona una lingua predefinita per il tuo gruppo di directory in cui verrà visualizzato quanto segue nella lingua selezionata:
    • Email di benvenuto
    • Tutte le pagine di prodotti dell'app web
    • Se applicabile, l'applicazione da scaricare e/o installare per tenere sessioni

    Nota:  un utente attivo può modificare le proprie impostazioni di lingua predefinite in qualsiasi momento.

  9. Successivamente, seleziona un gruppo di utenti che hai creato, oppure lascia invariato per selezionare Nessun gruppo (o scopri come creare un gruppo di utenti).
  10. Se il gruppo di directory è stato abilitato per l'utilizzo di GoToAssist Remote Support e/o di RescueAssist e desideri assegnare gruppi di dispositivi, fai clic su Nessuno selezionato per aprire un elenco e quindi selezionare le caselle dei gruppi di dispositivi che desideri applicare a questo gruppo di directory di utenti (scopri di più su come creare un gruppo di dispositivi).
  11. Infine, usa il menu a discesa per selezionare un modello di impostazioni predefinito che hai già creato, oppure lascia invariato per selezionare Predefinito. Un modello di impostazioni è un profilo specifico che è possibile creare e che consente di applicare una serie di impostazioni di funzionalità predefinite (in base al prodotto all'interno dell'account) a un gruppo di directory (ad esempio, disattivare la possibilità di registrare sessioni GoToMeeting per tutti gli organizzatori all'interno di un gruppo di directory). Scopri di più su come creare un modello di impostazioni utente.
  12. Fai clic su Salva se hai finito, oppure fai clic su Salva e  aggiungi un altro per salvare e continuare a creare impostazioni per il gruppo di directory successivo.
  13. Se si dispone di più regole, sarà necessario assegnare la priorità.

Gestione della priorità delle regole

Se si dispone di più regole, è possibile fare clic su ciascuna regola e trascinarla nella colonna "Riordina" per regolare l'assegnazione di priorità all'ordine in cui le regole devono essere applicate. La regola con la massima priorità (ovvero numero di regola di priorità più basso) ha la precedenza sulle regole successive, il che significa che la Regola n. 1 ha priorità rispetto alla Regola n.2.

Se disponi di utenti presenti in 1 o più gruppi di directory, tutte le assegnazioni contenute nella regola con la massima priorità verranno usate a favore delle stesse assegnazioni contenute nelle regole con priorità inferiore. Ecco alcuni esempi:

  • Un utente è in 2 gruppi di directory con 2 regole assegnate: la Regola n. 1 è assegnata al gruppo di utenti A e la Regola N. 2 è assegnata al gruppo di utenti B. Poiché un utente può essere assegnato a un solo gruppo di utenti, sarà assegnato al gruppo di utenti A dalla Regola n. 1, che ha priorità superiore.
  • Un utente è in 2 gruppi di directory con 2 regole assegnate: la Regola n. 1 è assegnata al gruppo di dispositivi A e la Regola n. 2 è assegnata al gruppo di dispositivi B. Poiché un utente può essere assegnato a più gruppi di dispositivi, sarà assegnato sia al gruppo di dispositivi A che al gruppo di dispositivi B.
    Nota:   l'assegnazione di gruppi di dispositivi è applicabile solo agli account il cui provisioning sia effettuato con GoToAssist Remote Support.
  • Un utente è in 3 gruppi di directory con 3 regole assegnate la Regola n. 1 è assegnata a GoToMeeting Pro, la Regola n. 2 è assegnata a GoToMeeting Plus e la Regola n. 3 è assegnata a GoToAssist Remote Support. All'utente verranno assegnati GoToMeeting Pro (a causa della priorità superiore della regola) e GoToAssist Remote Support.
    Nota:  per le regole che contengono più di 1 livello di prodotti (ad esempio, GoToMeeting Pro e GoToMeeting Plus), verrà assegnata la regola con la priorità più elevata, anche se si tratta di un prodotto di livello inferiore.

Esegui il mapping degli attributi personalizzati in Sincronizza utenti

Dopo avere configurato gli attributi utente in ADC v2 (e creato i propri campi personalizzati se lo desideri), puoi eseguire il mapping degli attributi in Sincronizza utenti.

  1. Accedi al Centro di amministrazione all'indirizzo https://admin.logmeininc.com.
  2. Vai alla scheda Sincronizza utentiAggiungi attributi personalizzati.
  3. Usa il menu a discesa per ogni attributo di directory utenti ed esegui il mapping al tuo valore desiderato.
  4. Al termine, fai clic su Salva.

    Quindi gestisci le regole di Sincronizza utenti.

Abilita ed esegui Sincronizza utenti

Dopo avere configurato le regole e la loro priorità, sei pronto per eseguire Sincronizza utenti.

  1. Attiva l'interruttore per abilitare l'opzione Sincronizza utenti è attivo.
  2. Se lo desideri, puoi fare clic su Cronologia delle attività nel menu a sinistra per controllare le attività amministrative (scopri di più).

    Congratulazioni! Hai completato tutti i passaggi per la configurazione di Active Directory Connector v2. Puoi ottenere ulteriori informazioni sull'aggiornamento di ADC v2 alla versione più recente quando diventano disponibili nuove versioni.

Modifica una regola esistente

  1. Fai clic su Modifica sulla regola che si desidera modificare, quindi apporta le modifiche a uno qualsiasi dei valori.
  2. Fai clic su Salva quando hai terminato, oppure per continuare a creare altre regole, fai clic su Salva e aggiungi un'altra.

Elimina una regola esistente

Gli utenti all'interno di gruppi di directory non vengono mai eliminati. Se tutte le regole applicabili per un utente vengono eliminate, l'utente passa a uno stato di "sospensione" che mantiene l'account e i dati relativi ai prodotti (ad esempio, prossime riunioni, registrazioni archiviate e così via). Solo le impostazioni all'interno della regola vengono rimosse dall'uso mentre gli utenti continueranno a essere presenti nell'account.

  • Fai clic sull'icona Elimina Cestino per rimuovere una regola, quindi fai clic su Sì, elimina per confermare.