HELP FILE

Configurare un provider di identità

Un provider di identità (IdP) è un servizio online o un sito Web affidabile che crea e mantiene le informazioni sull'identità dell'utente all'interno di una rete distribuita fungendo inoltre da metodo di autenticazione per consentire a tali utenti di accedere ai servizi.

Ciò consentirà agli utenti nei tuoi domini email convalidati di essere autenticati per l'accesso tramite il tuo provider di identità. Dopo avere configurato un'organizzazione, il passaggio successivo consiste nel finalizzare la relazione di fiducia tra l'azienda e LogMeIn per abilitare Enterprise Sign-In (SSO) per i tuoi utenti.

Se non hai già definito un provider di identità, puoi configurarne uno come segue:

  • Implementa Microsoft Active Directory Federation Services (ADFS)

    Active Directory Federation Services è una funzionalità del sistema operativo di Windows Server che estende l'accesso sign-on Windows dell'utente ad altre applicazioni al di fuori della rete aziendale. Puoi configurare ADFS affinché funga da provider di identità per i prodotti LogMeIn. Scopri come configurare ADFS 2.0 o ADFS 3.0.

  • Usa un provider di identità e di gestione dell'accesso che offra Single Sign-On

    Numerosi provider di identità e di gestione dell'accesso di terzi offrono il single sign-on come parte della loro serie di funzionalità, tra cui:

  • Impostare una configurazione personalizzata usando il Centro organizzativo

    Puoi utilizzare la scheda del provider di identità nel Centro organizzativo per ottenere una configurazione SAML personalizzata. Scopri come impostare una configurazione personalizzata di Enterprise Sign-In (SSO).

Passaggi successivi

Dovrai aggiungere il tuo provider di identità al Centro organizzativo per indicare dove desideri che i tuoi utenti eseguano l'accesso ai prodotti LogMeIn a loro assegnati.