HELP FILE

Aggiunta manuale del provider di identità

Non tutti i provider di identità supportano l'implementazione di metadati. Per configurare manualmente una relazione con il provider di identità, puoi immettere i dati chiave che otterrai integrati nelle asserzioni SAML.

  1. Accedi al Centro organizzativo all'indirizzo https://organization.logmeininc.com.
  2. Fai clic sulla scheda Provider di identità.
  3. Seleziona Manuale dal menu a discesa.
  4. Immetti i dati forniti dal tuo provider di identità:
    • URL pagina di accesso – La pagina di destinazione del provider di identità per le richieste di autenticazione, che rappresenta il percorso URL completo del provider di identità. Deve iniziare con https://.
    • Associazione di accesso – Seleziona Reindirizzamento o POST.
    • URL pagina di disconnessione – Si tratta dell'URL in cui l'utente viene reindirizzato al momento della disconnessione.
    • Associazione di disconnessione – Seleziona Reindirizzamento o POST.
    • ID entità del provider di identità – Il percorso del nome globalmente univoco per il provider di identità come entità SAML.
    • Certificato di verifica – Il certificato pubblico del provider di identità utilizzato per verificare le risposte in entrata dal provider di identità. Puoi aggiungerlo in uno dei seguenti modi:
    1. Copia e incolla il testo del certificato. È necessario che il campo inizi con -----BEGIN CERTIFICATE----- e finisca con -----END CERTIFICATE-----.
    2. Fai clic su Carica certificato per importare il certificato da un percorso salvato.
  5. Al termine, fai clic su Salva.
    La configurazione viene archiviata nel servizio dell'account LogMeIn.

Una volta aggiunto il provider di identità, è tutto pronto! Ora puoi accedere con il tuo ID aziendale usando il metodo Single Sign-On.